messaggio criptato


equilibrio troppo precario


motionlesscrows 
Bisogna scoprire se anche lui guarda il mare e sorride pensando a me. Sai, penso che in fin dei conti amare sia più bello che essere amati.

motionlesscrows
Bisogna scoprire se anche lui guarda il mare e sorride pensando a me. Sai, penso che in fin dei conti amare sia più bello che essere amati.

I mi guarda e mi chiede ‘perché sorridi come una scema guardando il mare?’ e io rido ancora più forte perché non voglio dirle che sto pensando a M.

Anonimo asks: Penso che la cosa non sia fattibile

Perché? Io non giudico nessuno, non capisco perché dovresti vergognarti.
Comunque se ne hai voglia io sono sempre qui

Anonimo asks: Naah non posso senza anonimo

Perché? Io non mangio nessuno
Altrimenti come vorresti conoscermi?

M ha detto che gli manco e che avrebbe voluto essere anche lui al mare, così ho deciso di portargli un po’ di mare.

M ha detto che gli manco e che avrebbe voluto essere anche lui al mare, così ho deciso di portargli un po’ di mare.

È la prima volta che i ragazzi vengono da me per conoscermi in spiaggia, ed è anche la prima volta che non ho voglia di conoscerli.

I è una persona bellissima, di quelle che si potrebbero contemplare per ore ed ore.

Tramonti di giornate speciali

Tramonti di giornate speciali

Anonimo asks: Come faccio a conoscerti?

Scrivimi senza anonimo

Le frasi che odio di più:
- dopo ti devo parlare
- lasciami spiegare
- non fa niente
- l’ho fatto per il tuo bene
- si, però anche tu (…)
- scusa ma non mi sento in colpa
- ci risentiamo a settembre

Autostrade alle cinque di mattina

Autostrade alle cinque di mattina

Discorsi a tavola

Mamma: hai delle occhiaie spaventose
Io: eh, non sono riuscita a dormire
Mamma: si, tua sorella mi ha detto che sei tornata stamattina alle otto e mezza. Non pensare che io non sappia le cose
Io: …
Sorella: tutti abbiamo fatto nottata di nascosto alla tua età
Mamma: si, infatti non importa

ginocchia:

io quando una persona mi tocca dopo ci penso per una settimana. come minimo.
rivivo il gesto nella mente ripetutamente.
quelli che riescono a toccare gli altri con naturalezza io li guardo con ammirazione, li invidio.

Ieri sera M era ad una cena con i parenti al ristorante ma è venuto dieci minuti in piazza solo per salutarmi.